Degenza

DEGENZA

Pediatria

PEDIATRIA

Locali tecnici

LOCALI TECNICI

Ambulatori

AMBULATORI

Barelle

BARELLE

Poltrone

POLTRONE

Carrelli

CARRELLI

Rsa

RSA

Parete tecnica

PARETE TECNICA

AZIENDA GIVAS

AZIENDA GIVAS

ORGANIGRAMMA

ORGANIGRAMMA

               
FOTO REPARTO PRODUZIONE

FOTO REPARTO PRODUZIONE

NOVITA'

NOVITA'

EVENTI

EVENTI

             
 
Seguici su Facebook Visita il nostro canale Seguici su Twitter Seguici su Google Plus
Area Riservata
Valutaci
BARELLE   >   Barelle multifunzionale
Cod. Art.:
BT2400
Vedi Articolo  
SEATLINE - BARELLA MULTIFUNZIONALE, 3 SEZIONI, ALTEZZA VARIABILE SU COLONNA, CON TRENDELENBURG
L 215 / P 80 / H 65-99 cm
MULTIFUNZIONALE PER NATURA
Grazie al costante impegno nell'innovazione dei propri prodotti, GIVAS presenta SEATLINE, la nuova barella multifunzionale per trattamenti.
Le 4 funzioni attivate da comandi manuali servoassistiti tramite molle a gas ed il sistema di elevazione oleodinamico, la rendono funzionale per urgenze operative, confortevole nei casi di degenze osservative e ideale per movimentazione pazienti.
Inoltre l’assenza totale di elementi strutturali nell'area toracica e gambale ed un piano radiotrasparente al 100% consentono di eseguire radiografie per tutta la lunghezza della superficie corporea.
SEATLINE rientra quindi tra gli articoli per interventi di primo soccorso, ambulatoriali e specialistici.

MASSIMA OPERATIVITÀ IN OGNI DETTAGLIO
Leggera e stabile, si contraddistingue per la sua eccezzionale manovrabilità grazie all'introduzione del nuovo maniglione direzionale con impugnature ergonomiche e di una 5a (optional).
Tutti i comandi delle movimentazioni raggruppati vicino
al maniglione direzionale, garantiscono una tempestività d'intervento in caso d'urgenza, mentre la coppia sponde di contenimento garantiscono comfort e sicurezza per il paziente.
Alla base n° 4 ruote da Ø 150 mm, con sistema antistatico unite ad un basamento stabile, rendono la struttura maneggevole e pratica nei movimenti.

OGNI POSIZIONE IN TOTALE SICUREZZA
Le articolazioni di SEATLINE per le sezioni schienale e gambale, sono indipendenti ed azionabili tramite comando a gas servoassistito, consentendo di eseguire tutte le operazioni rapidamente ed in completa sicurezza in qualsiasi situazione d'urgenza.
Le coppie sponde di contenimento sono abbattibili tramite comando a movimentazione servoassistita, garantendo la massima sicurezza attiva sia per il paziente che per l'operatore sanitario.
Il sistema di alzata e discesa a monocolonna telescopica comandata da un unico pedale centrale e bilaterale, permette il raggiungimento di un'altezza minima di 65 cm agevolando l'operatività nelle fasi di traslazione, salita e discesa del paziente.

3 PIANI DIFFERENZIATI
L'eccellente confort è garantito dai 3 settori a dimensioni differenziate del piano di coricamento, realizzati in laminato plastico HPL radiotrasparente al 100% ed autoportante di spessore 10 mm.

POSIZIONE SEDUTA
La possibilità di regolazione in modalità seduta garantisce una postura corretta del paziente in caso di problematiche legate alla circolazione sanguigna, ed un eccellente livello di comfort in caso di somministrazione di farmaci protratti per ore.

TREND E CONTROTREND
L'ottimo bilanciamento strutturale di SEATLINE consente (attraverso l'apposita leva) un'immediata inversione fra Trend e Controtrend sfruttando la forza gravitazionale del peso del paziente, riducendo notevolmente i tempi d'intervento.

ALTEZZA MIN E MAX
Sistema di alzata e discesa oleodinamica servoassistita tramite un unico comando centrale e bilaterale. SEATLINE raggiungendo l'altezza minima di 65 cm agevola l'operatore sanitario nelle fasi di traslazione,
salita e discesa del paziente.

PROGETTATA PER LE SITUAZIONI PIÙ CRITICHE
La conformazione della barella, dotata di un'unica colonna centrale di alzata, permette a molte apparecchiature radiologiche, tra le quali l’amplificatore di brillanza di accedere agevolmente al piano di lavoro sottostante la zona schienale e gambale. Lo studio di questa barella è stato quindi concentrato su funzioni e soluzioni costruttive, pensate sia per facilitare che velocizzare il lavoro degli operatori, permettendo esami radiografici di elevata qualità e precisione, senza spostare il paziente dalla barella stessa.

RADIOGRAFIE
L'assenza totale di elementi strutturali interposti tra il piano di coricamento e il potter portalastre ha permesso l'inserimento di una coppia di guide lungo tutta l'area longituginale della barella, consentendo di eseguire radiografie per tutta la lunghezza della superficie corporea del paziente, escludendone la movimentazione nelle situazioni più critiche.

UTILIZZO ARCO A C
Il perfetto posizionamento dei comandi per la movimentazione delle sezioni, alle estremità della barella, e l'alzata tramite un'unica colonna centrale, permettono l'utilizzo dell'intensificatore di brillanza per il 75% della superficie del piano di coricamento.

ADATTABILITÀ FUNZIONALE IN OGNI PARTICOLARE COSTRUTTIVO
L'evoluzione dell'ambiente ospedaliero di primo soccorso ha portato l'esigenza di introdurre una barella che potesse ricoprire non più solo la funzione di trasporto fra reparti ma bensì la possibilità di utilizzarla
immediatamente in caso di urgenze operative. Di conseguenza la sicurezza operativa è di fondamentale importanza e Givas si è voluta spingere oltre, multicomandi posizionati nella zona di spinta, sponde servoassistite, sistema frenante multifunzione, comando di alzata e discesa centralizzato e bilaterale e sistema antistatico, il tutto di serie in un unica parola... Seatline.

FLESSIBILITÀ ED ERGONOMIA IN OGNI UTILIZZO
Componenti verniciate a polveri epossidiche, e coperture plastiche miscelate con additivo “Interpon” garantiscono alta qualità protettiva contro attacchi batterici.
Superfici visibili, prive di giunzioni o viti di fissaggio, sono state studiate appositamente per una veloce ed efficace sanificazione.
Inoltre ruote di grandi dimensioni e scorrevolezza, ed una struttura portante bilanciata, consentono all'operatore in fase di movimentazione d'imprimere una spinta inferiore alla media.
A completamento di un'eccellente manovrabilità, la possibilità di installare una 5a ruota opzionale, con la funzione di garantire la massima direzionalità nei raggi di curvatura più difficili.